Un tovagliolo non serve solo per pulirsi la bocca, ma è parte della apparecchiatura e ne compone e delimita lo stile. La nostra tessitura infatti non tinge le pezze già pronte ma il filo, rendendo così la tonalità molto più resistente e luminosa, e il valore intrinseco del tessuto molto più elevato.

Scopri i dettagli

Colori che risaltano vivaci sul tessuto piano e monocromatico. L’elemento caratterizzante delle nostre stoffe, il tinto in filo, spicca in questo caso in modo particolare. La nostra tessitura infatti non tinge le pezze già pronte come d’uso tra molti tessitori in Italia e all’estero, ma il filo appunto, rendendo così la tonalità molto più resistente e luminosa, e il valore intrinseco del tessuto molto più elevato. La qualità passa attraverso secoli di esperienza e selezione sempre attenta delle materie prime. Una americana che può essere abbinata ad altre tovagliette dello stesso tessuto o ai disegni jacquard, per una apparecchiatura davvero unica e personalizzata. Una americana che può essere abbinata ad altre tovagliette dello stesso tessuto o ai disegni jacquard, per una apparecchiatura davvero unica e personalizzata.Una americana che può essere abbinata ad altre tovagliette dello stesso tessuto o ai disegni jacquard, per una apparecchiatura davvero unica e personalizzata.Una americana che può essere abbinata ad altre tovagliette dello stesso tessuto o ai disegni jacquard, per una apparecchiatura davvero unica e personalizzata.Una americana che può essere abbinata ad altre tovagliette dello stesso tessuto o ai disegni jacquard, per una apparecchiatura davvero unica e personalizzata.Una americana che può essere abbinata ad altre tovagliette dello stesso tessuto o ai disegni jacquard, per una apparecchiatura davvero unica e personalizzata.

Scopri i dettagli

Un cavaliere da tavola che può essere abbinato ad altri cavalieri dello stesso tessuto o anche dai disegni jacquard, per una apparecchiatura davvero unica e personalizzata.

Scopri i dettagli

Al nostro nuovo tessuto mantenemmo il nome storico di Zodiaco ma lo differenziammo abbinando la specifica altezza di 320 cm e donandogli tonalità più tenui. L'unica cosa che è inalterata è la qualità legata alla ricerca delle materie prime, del tinto filo e della attenzione nella lavorazione

Scopri i dettagli

Come molti dei nostri tessuti anche per la Donna di Coppe non è semplice datare la nascita. Di certo c’è la coppa, elemento apice della rappresentazione che con ogni probabilità è stata traslata da un dipinto settecentesco di genesi lucchese. Nel corso dei decenni ha avuto un amplissimo utilizzo sino a essere anche impiegata come sipario per i palcoscenici dei teatri di mezza Italia.Di certo c’è la coppa, elemento apice della rappresentazione che con ogni probabilità è stata traslata da un dipinto settecentesco di genesi lucchese. Nel corso dei decenni ha avuto un amplissimo utilizzo sino a essere anche impiegata come sipario per i palcoscenici dei teatri di mezza Italia.Di certo c’è la coppa, elemento apice della rappresentazione che con ogni probabilità è stata traslata da un dipinto settecentesco di genesi lucchese. Nel corso dei decenni ha avuto un amplissimo utilizzo sino a essere anche impiegata come sipario per i palcoscenici dei teatri di mezza Italia.Di certo c’è la coppa, elemento apice della rappresentazione che con ogni probabilità è stata traslata da un dipinto settecentesco di genesi lucchese. Nel corso dei decenni ha avuto un amplissimo utilizzo sino a essere anche impiegata come sipario per i palcoscenici dei teatri di mezza Italia.Di certo c’è la coppa, elemento apice della rappresentazione che con ogni probabilità è stata traslata da un dipinto settecentesco di genesi lucchese. Nel corso dei decenni ha avuto un amplissimo utilizzo sino a essere anche impiegata come sipario per i palcoscenici dei teatri di mezza Italia.Di certo c’è la coppa, elemento apice della rappresentazione che con ogni probabilità è stata traslata da un dipinto settecentesco di genesi lucchese. Nel corso dei decenni ha avuto un amplissimo utilizzo sino a essere anche impiegata come sipario per i palcoscenici dei teatri di mezza Italia.

Scopri i dettagli

I nostri tessuti sono in tinto filo (cioè si tinge il filo e non la pezza di tessuto) e il titolo della fibra (cioè la sua grandezza e qualità) sono di primissima scelta. Per questo rendono al meglio dopo qualche lavaggio, perché sono nati per durare. Come nei ricami, anche qui abbiamo adottato la stessa cura, la stessa attenzione e la stessa passione.

Scopri i dettagli

Come molti dei nostri tessuti anche per la Donna di Coppe non è semplice datare la nascita. Di certo c’è la coppa, elemento apice della rappresentazione che con ogni probabilità è stata traslata da un dipinto settecentesco di genesi lucchese. Nel corso dei decenni ha avuto un amplissimo utilizzo sino a essere anche impiegata come sipario per i palcoscenici dei teatri di mezza Italia.

Scopri i dettagli
Sale

Unavailable

Sold Out